ARTICOLO 1 - Oggetto del contratto
Con le presenti condizioni generali di vendita, L’AZIENDA FORNITRICE  vende e il CLIENTE acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul presente sito. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l'accesso del CLIENTE all'indirizzo del sito  e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

 

ARTICOLO 2 - Conclusione ed efficacia del contratto
1. La vendita sarà considerata conclusa con l'invio da parte DELL’AZIENDA FORNITRICE  al CLIENTE di un'e-mail di conferma dell'ordine. L'e-mail contiene gli estremi del CLIENTE e dell'ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese e l’eventuale indirizzo dove potrebbe essere consegnata la merce. 
Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.
2. L’AZIENDA FORNITRICE  si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il sito e il prodotto reale. Inoltre le fotografie dei prodotti presentate sul sito non costituiscono elemento contrattuale, in quanto solo rappresentative.

 

ARTICOLO 3 - Disponibilità dei prodotti
1. La disponibilità dei prodotti si riferisce a quella presente nel momento in cui il CLIENTE consulta le schede del prodotto; questa deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell'ordine.
2. Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine da parte DELL’AZIENDA FORNITRICE, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, il CLIENTE verrà tempestivamente informato e potrà decidere se accettare la consegna dei soli prodotti disponibili o richiedere l'annullamento dell'ordine comunicandolo via e-mail al servizio clienti.

 

ARTICOLO 4 - Modalità di pagamento
1. Ogni pagamento da parte del CLIENTE potrà avvenire unicamente tramite uno dei metodi di pagamento indicati dall’AZIENDA FORNITRICE sul sito.
2. Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal CLIENTE nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette e con tutte le garanzie assicurate dall'utilizzo dei protocolli di sicurezza previsti dai circuiti di pagamento.

 

ARTICOLO 5 - Prezzi
1. I prezzi dei prodotti esposti possono essere I.V.A. inclusa Viene comunque indicato nella pagina, se l'imposta sul valore aggiunto è applicata.
 2. I costi di servizio non sono compresi nel prezzo d'acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell'effettuazione del pagamento.
3. Il CLIENTE accetta la facoltà di DELL’AZIENDA FORNITRICE di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento dell'ordine e confermati nell'e-mail inviata come conferma dell'acquisizione dell'ordine.

 

ARTICOLO 6 - Diritto di recesso
1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore  (artt. 52/59 del D.lgs. 21/2014)  il CLIENTE ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. Vista la natura dei prodotti venduti, si potrà recedere dall’acquisto solo la merce che è integra e rivendibile. Modalità previste nel citato D.lgs.

 

ARTICOLO 7 - Modalità  e termini di consegna
1. I prodotti potranno essere consegnati all'indirizzo indicato dal CLIENTE nelle ore successive all’ordine.
2. Per ogni ordine effettuato sul sito L’AZIENDA FORNITRICE  emette scontrino o fattura del materiale preparato, successivamente all'evasione dell'ordine. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal CLIENTE durante la procedura di acquisto. Dopo l'emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.
3. L’AZIENDA FORNIRICE  si impegna a consegnare la merce entro 24 ore dalla conferma d'ordine da parte del CLIENTE, salvo accordi diversi

 

ARTICOLO 8 - Responsabilità
1. L’AZIENDA FORNITRICE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti.
2. La disponibilità di ogni articolo è solo a titolo indicativo, non ha carattere contrattuale e non potranno essere attribuite al venditore responsabilità in caso d'indisponibilità di uno o più prodotti.

 

ARTICOLO 9 - Integralità
Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

 

ARTICOLO 10 - Diritto applicabile e giurisdizione competente
Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana. Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio dell’AZIENDA FORNITRICE

 

ARTICOLO 11 - Informativa sulla Privacy
Il Cliente è tutelato dalla legislazione italiana in merito alla Informativa sulla Privacy (D.lgs. 196/2003).